748436 Visitatori
Navigazione: Trattamenti    Terapie innovative    Ipertermia menu

 Il calore è un principio terapeutico che trova indicazione in numerose patologie dell’apparato muscolo scheletrico; la somministrazione di calore mediante ipertermia avviene in maniera più rigorosa ed efficace di quanto consentito da tutte le metodiche tradizionali; il campo di applicazione spazia dalla traumatologia subacuta in ambito sportivo alle patologie degenerative articolari.

Le apparecchiature per ipertermia utilizzano due sorgenti di calore: una per riscaldare i tessuti profondi (sorgente endogena elettromagnetica), l’altra per raffreddare gli stati cutanei (sorgente esogena ad acqua circolante);con l’ipertermia è dunque possibile riscaldare in profondità mantenendo i tessuti esterni ad una temperatura controllata, superando così i limiti dei sistemi tradizionali.

Nelle apparecchiature per ipertermia l’energia che riscalda i tessuti viene trasmessa attraverso una sacca di acqua che evita dispersioni e surriscaldamenti garantendo massima sicurezza al paziente e all’operatore.

L’effetto fisiologico principale è determinato dalla vasodilatazione del microcircolo ematico locale che favorisce gli scambi fra sangue e liquidi interstiziali favorendo la rimozione degli agenti della infiammazione, l’incremento dei processi riparativi e la rimozione di molecole pesanti attraverso il sistema linfatico.

L’aumento di temperatura incrementa l’estensibilità dei tessuti collagenici e genera un effetto spasmolitico sulle fibre muscolari facilitando così lo scorrimento dei tendini nelle guaine, la fluidità del movimento articolare e la riduzione del dolore; in tal modo viene fortemente facilitato il recupero funzionale mediante l’intervento kinesiterapico.

In generale il trattamento mediante ipertermia è indicato nelle patologie muscolo- scheletriche derivanti da un processo degenerativo (artrosi), da esiti traumatici (contusioni, ematomi, etc.) o da sovraccarichi funzionali (tendinite, tendinopatie inserzionali, etc.); in particolare l’ipertermia è stata utilizzata con successo nella cura di:

  • Peritendiniti, Tendiniti, Tenosinoviti, Tendinopatie inserzionali, Tendinosi
  • Contratture, Contusioni, Elongazioni, Lesioni I e II grado, Miositi, Ematomi
  • Distorsioni, Gonartrosi, Coxartrosi, Cervicoartrosi, Lombatrosi, Rizoartrosi
  • Borsiti, Fasciti, Neuromi, Tunnel Carpale e Tarsale

Prima del trattamento è opportuno conoscere in maniera appropriata la patologia e le condizioni cliniche del soggetto ed è, quindi, indispensabile effettuare la terapia su prescrizione medica; si possono infatti annoverare fra le controindicazioni stati neoplastici, tubercolosi, presenza di pace- makers e altre problematiche che richiedono adeguato controllo.


DOVE SIAMO



Siamo in via G. de Vecchi Pieralice 43, 00167 Roma.
Tel: 06 39671253
Fax: 06 39380420.

- FM3 Valle Aurelia
 - Metro A Valle Aurelia
- Autobus 490 e 998

(info ATAC Roma)

DIMITRULLA SRL - SEDE LEGALE: Viale dell'Arte 38 - 00144 ROMA
SEDE OPERATIVA: Via G. De Vecchi Pieralice 43 - 00167 ROMA
Tel: 06 39671253, Fax: 06 39380420, P.I. 06617751000
Email informazioni: centroeuropeofisioterapico@gmail.com
Site powered by Theoreo S.r.l.